Mercoledì, Febbraio 21, 2018
Martedì, 06 Febbraio 2018 17:34

Laboratorio Permanente sull'Educazione

Vi aspettiamo giovedì 8 febbraio 2018 alle ore 17.30 presso il Centro Aperto Polivalente per Minori e Famiglie del Comune di Gioia del Colle in via Aldo Moro, n. c. per il prossimo appuntamento dal titolo
“Essere madri. Il mito della mamma perfetta: Cosa tenere e cosa lasciare?”.

Essere genitori non significa cercare la felicità dei figli, ma esserci come porto sicuro nella complessità della vita reale" Tante e intense le riflessioni sul NOI, che non esiste se prima non si riconosce l'IO, e sul significato di "famiglia".
È iniziato il laboratorio sull'Educazione presso i Centri Aperti Polivalenti dei 4 Comuni dell'Ambito territoriale n.2, a cura di Rosy Paparella, insegnante ed educatrice in ambito sociale, già Garante dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.
Il progetto “Famiglie in Centro per l’infanzia e l’adolescenza” offre alla cittadinanza un laboratorio che possa essere un’opportunità per tutti coloro che desiderano, attraverso il confronto con il gruppo dei pari e con figure esperte e competenti, migliorare e potenziare il ruolo genitoriale. Il percorso mira a sensibilizzare e contribuire allo sviluppo di una genitorialità sociale attenta alle opportunità di crescita di tutti i ragazzi.

Pubblicato in News 2018
Educare all'intimità nel tempo dei social a cura di ROSANGELA PAPARELLA Formatrice in ambito socio-educativo e già Garante dei Diritti dei Minori
- Stili di comunicazione modellati dall'uso dei social e delle tecnologie
- Intimità e vulnerabilità: imparare ad ascoltare ed ascoltarsi
- Bisogni di bambini e adolescenti: una spinta all'accelerazione?
- Antidoti possibili al bullismo come malattia dei rapporti umani

25 GENNAIO 2018 ore 17.00
Presso il Laboratorio Urbano “LABottega”
Via San Giovanni Bosco – 70014 Conversano (BA)
INGRESSO LIBERO
Pubblicato in News 2018
Martedì, 05 Dicembre 2017 11:38

ALL’IPM DI BARI AL VIA IL CORSO PER CERAMISTI

Dal 27 novembre presso l’I.P.M. “N. Fornelli” di Bari la cooperativa ITACA ritorna a realizzare una nuova azione educativa/formativa finalizzata al reinserimento sociale e lavorativo.

Con la denominazione “A BOTTEGA DI CERAMICA” - QUALIFICA di “OPERATORE/OPERATRICE PER LA REALIZZAZIONE DI MANUFATTI IN CERAMICA ADDETTO ALLE LAVORAZIONI CERAMICHE”, è stato finanziato dal F.S.E. Programma Operativo della Regione Puglia a valere sull’Avviso n. 1PAC/2017 Welcome “Progetti di inclusione sociale per minori e giovani adulti dell’Istituto Penale per i Minorenni di Bari”, un percorso formativo che intende qualificare professionalmente i minori e giovani adulti ristretti nell’Istituto Penale per i Minorenni di Bari “N. Fornelli”. Il progetto ha lo scopo di sostenere i processi di rieducazione e di reinserimento socio-lavorativo in fase post-detentiva con il coinvolgimento e l’integrazione dei sistemi della F.P, dell’Istruzione, del Terzo Settore, delle aziende di settore, del Centro di Giustizia Minorile regionale e della Direzione dell’Istituto Penale.
Nelle sue 900 ore (300 ore teoriche e 600 di stage/laboratorio) il percorso svilupperà i processi formativi in modo innovativo, promuovendo la “centralità della persona” e la risocializzazione per favorire da un lato la motivazione al cambiamento, dall’altra per creare le precondizioni utili a favorire l’inclusione socio-lavorativa e/o di rientro nella formazione. Il profilo professionale in formazione già definito dall’avviso pubblico in accordo con la Direzione dell’Istituto, è una figura che opera prevalentemente nel campo dell'artigianato artistico e si occupa di realizzare manufatti in ceramica, utilizzando gli strumenti propri del disegno, della modellazione, della formatura, della decorazione, adeguando materiali e macchinari per la lavorazione. Nelle 900 ore i corsisti alterneranno momenti teorici con lo studio di disegno geometrico, tecnico, professionale, tecnologia dei materiali, storia dell’arte, discipline plastiche e pittoriche a momenti pratici, laboratori di decorazione, manipolazione, utilizzo e impiego del tornio e di tecniche di cottura, saranno accompagnati dai docenti e da specifiche figure di accompagnamento nell’acquisizione della qualifica professionale sostenendo l’esame finale. La conclusione delle attività è prevista per giugno 2018 – Con un evento finale Itaca illustrerà i processi realizzati, le azioni educative intraprese e i risultati raggiunti.

PARTENARIATI

-Ministero della Giustizia- Centro per la Giustizia Minorile per la Puglia- Direzione IPM “N.Fornelli” – Bari
-Assessorato alle Politiche sociali Comune di Bari – Assessorato alla Solidarietà
-Ufficio Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale- Bari
-I.I.S.S. – Liceo Artistico “Luigi Russo”- Monopoli
-Centro provinciale per l’Istruzione degli adulti di Bari
-C.N.C.A. Puglia Associazione di Promozione Sociale – Bari
-Cooperativa sociale “Il Sogno di Don Bosco” - Bari
-Cooperativa sociale “Fuori Luoghi” - Milano
-Consorzio MESTIERI Agenzia per il Lavoro di Bari
-A.P.I.B. “Associazione Piccoli Imprenditori Baresi” – Z.I. Bari-Modugno
-Confartigianato Provincia di Bari Associazione Comunale di Terlizzi

Aziende Individuali operanti nel settore della ceramica
• Azienda TERAS di Calò Renzo – Corato
• Azienda “Ceramiche Tradizionali“ di Lasorella Filippo di Rutigliano
• Azienda Lavorazioni ceramiche locali di Vallarelli Nicolò e f.lli - Terlizzi
• Fabbrica d’Aniello di D’Aniello Angelica C.da San Giorgio - Terlizzi
• Gruppo d’Aniello s.r.l. di Terlizzi
• Terramaniartes.r.l.s di Paolo D’Aniello di Terlizzi

Per ulteriori informazioni e notizie sul progetto rivolgersi ai nostri uffici al numero: 080 495 8985 o via email al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Pubblicato in News 2017
Pagina 1 di 9