Martedì, Settembre 18, 2018
Anche quest'anno la Cooperativa Itaca collaborerà con il festival 
culturale LectorinFabula, proponendo incontri con scrittrici,
scrittori, giornaliste ed altre testimonianze che narrano di
sopraffazioni e fragilità, ma anche di voglia di futuro e di coraggio. 
Vi aspettiamo a Conversano dal 13 Settembre. 

"Per comprendere oggi cosa è diventata la nostra 
società è necessario partire dal rapporto tra potere e
immaginazione e dalle conseguenze di una serie di
rivoluzioni che hanno scosso il mondo occidentale
a cominciare dal Sessantotto. Indimenticabile
lo slogan di quegli anni che racchiudeva in due
parole una tensione liberatoria mai più ritrovata:
l’immaginazione al potere”.
 
#LinF18

In allegato programma LectorinFabula XIV edizione.
Pubblicato in News 2018
La nostra professionalità non va in vacanza!
ATTIVITÀ DI PRE-SCUOLA dal 6 - 10 AGOSTO e dal 20 AGOSTO al 14 SETTEMBRE 2018, tutti i giorni dalle 08.30 alle 13.30 presso Masseria Tarsia Morisco. 
Sviluppo e potenziamento delle competenze scolastiche per ragazzi dai 6 ai 13 anni. 
Per info e prenotazioni non esitare a contattarci
Dal lunedì e venerdì,dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19

Per info:
Cooperativa Sociale Itaca 
Via Torino, 30
70014 Conversano
Tel.0804958985
Pubblicato in News 2018
Lunedì, 28 Maggio 2018 17:45

Ho scelto le parole

La Città Possibile - Comune di Sammichele di Bariin collaborazione con la Cooperativa Sociale ITACA, ospita la presentazione del libro "Ho scelto le parole" di Alessandra Erriquez, giornalista, mamma e blogger.
Venerdì 8 giugno dalle ore 18:00 alle ore 20:00 presso  la Chiesa di “San Francesco di Paola”

Il libro è una raccolta di storie di genitori che al cospetto del dolore di un figlio hanno saputo affrontare, trasformare, farne rivoluzione. Sono storie molto diverse tra loro ma con un elemento in comune: la capacità di trovare la bellezza nel dolore e di riscrivere la vita. Non una bellezza collaterale o una vita avulsa dalla realtà. Ma una nuova bellezza che nei luoghi della nuova coesistenza trova fragilità e potenza, ombra e luce, rabbia e grazia.
Narrazioni dell’umano, col suo limite e il suo infinito. E le sue infinite possibilità di risposte al dolore con la Vita.

***Durante la serata ci sarà l'esposizione delle opere realizzate durante il laboratorio intergenerazionale di arte a cura del Centro Aperto Polivalente per minori e famiglie, nell'ambito del Progetto "La città possibile"***
Pubblicato in News 2018
Pagina 1 di 11