Mercoledì, Febbraio 21, 2018
La cooperativa è iscritta all'Albo regionale delle cooperative sociali nella sezione A al n.65, all'Albo Nazionale delle cooperative al n. A179225.

Organismo Formativo accreditato con la Regione Puglia, Servizio di Formazione Professionale, per la formazione professionale finanziata con fondi pubblici
e  con il Servizio Politiche per il Lavoro, per i corsi di formazione Catalogo Formativo Welfare to Work.

Servizio autorizzato per  i “Servizi Educativi per il tempo libero per minori e famiglie”  per la sede di Conversano e di Monopoli, ai sensi dell’ Art. 103 del R. Reg. n.4/2007 iscritto al Catalogo Regionale per l’Infanzia e l’Adolescenza.

Convenzionata con l’Università degli Studi di Bari Facoltà di Scienze della Formazione e Scienze Politiche, per lo svolgimento di tirocini esterni.

Iscritta all’Albo delle Associazioni, dei Movimenti Femminili e delle cooperative non profit di genere istituito dalla Regione Puglia. In attuazione dell’art. 22, comma 1, della Legge regionale 21 marzo 2007 n. 7 "Norme per le politiche di genere e i servizi per la conciliazione vita – lavoro in Puglia".

Sportello informativo locale per lo svolgimento delle attività di prevenzione e contrasto e assistenza alle vittime di discriminazione, presso la sede operativa di Conversano, per attività di mediazione culturale, sostegno psicologico, formazione, nell’ambito della Rete pugliese antidiscriminazione promossa dall’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali U.N.A.R. e Regione Puglia e gestita dal Centro di coordinamento regionale antidiscriminazioni Assessorato al Welfare Dipartimento Promozione della salute, delle famiglie e delle pari opportunità.

Accreditata alla Rete dei Nodi per l’animazione del Piano del Lavoro Regionale per il Nodo Informagiovani presso il Comune di Alberobello
e  alla Rete dei Punti di accesso del Piano Garanzia Giovani Regione Puglia per il Centro Informagiovani presso il Comune di Alberobello.

Iscritta al Registro delle organizzazioni del terzo settore per la formalizzazione delle partnership con l'Ufficio del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà  della Regione Puglia, per attività di formazione, recupero e reinserimento sociale finalizzate a promuovere una cultura dei diritti per le persone dell'area penale.